telo-bianco-milano

Un telo bianco a Milano per dire no alla violenza di genere

Si chiama “Pagina Bianca” l’iniziativa che si è tenuta sabato in Piazza Duomo a Milano organizzata dalla Onlus Fare x Bene: un immenso telo bianco, dove ognuno ha potuto lasciare un messaggio con un disegno, una poesia, una canzone per “dire no ad ogni forma di abuso e violenza di genere”.

Il «poeta di strada» Ivan Tresoldi e Valentina Pitzalis, la giovane donna sfigurata dalle ustioni procuratele dal marito e divenuta un simbolo della lotta alla violenza sulle donne, hanno scritto i primi messaggi sul telo.

Presente poi l’ambasciatrice di quest’anno dell’iniziativa, Mara Maionchi, insieme ad altri artisti, che ha ricordato il suo predecessore Elio Fiorucci, protagonista della prima performance e ideatore del logo dell’iniziativa: una mano rosa che si apre al mondo con un cuore che vola verso il cielo.
L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Milano è stata organizzata in vista del 25 novembre, Giornata Internazionale dell’eliminazione della Violenza contro le Donne, ed è sostenuta anche dall’azienda italiana di dermocosmesi BioNike, da sempre in prima linea nella promozione dell’uguaglianza e nella lotta alla discriminazione di genere.

Lascia un commento