Picchio mia moglie: le (incredibili) reazioni dei passanti

La violenza non sempre si sperimenta fuori casa. Nella maggior parte dei casi, infatti, violenze e maltrattamenti si consumano proprio all’interno delle mura domestiche. Ma come reagirebbero le persone se un uomo ammettesse pubblicamente di picchiare sua moglie? Per scoprirlo, Ugo Capolupo e Irene Maiorino si sono finti marito e moglie, inscenando una situazione in cui l’uomo dichiara pubblicamente di aver picchiato la donna. Come avranno reagito i passanti di fronte a un uomo che confessa apertamente di picchiare la propria donna? Cosa avranno detto alla giovane donna?

Qualcuno le ha suggerito di indossare occhiali da sole e truccarsi di più per coprire i segni delle violenze, mentre qualcun altro ha cercato di insegnarle “come cadere meglio”. Eh si, perché per alcune persone il problema sembrerebbe non essere tanto l’uomo violento, quanto l’incapacità della donna di “cadere bene” dopo aver ricevuto uno schiaffo.

Fortunatamente altri passanti si sono espressi apertamente contro la violenza sulle donne, consigliando alla ragazza di denunciare immediatamente il suo aggressore. La denuncia da parte della vittima, infatti, è fondamentale in questi casi, poiché le autorità possono intervenire in suo soccorso solo se è essa stessa a denunciare le violenze subite. Per questo motivo è necessario riuscire a sostenere le donne che si trovano in situazioni come questa aiutandole a denunciare le violenze subite e a uscire dalle relazioni nocive in cui sono intrappolate.

Lascia un commento