SWMagazine

Il magazine securWoman si propone come un progetto di informazione indipendente, ma soprattutto un contenitore, un amplificatore di notizie, che consente di reperire dati utili ad approfondire le questioni di genere, in particolare relative al dilagante fenomeno della violenza sulle donne.

Numerosi gli aspetti collegati ad una nuova cultura delle differenze: una precipua attenzione alle normative comunitarie, nazionali e regionali, il tutto evidenziando le best practices, le esperienze più significative che denotano una chiave di lettura “positiva” delle problematiche delle donne, relativamente a svariati contesti, ma anche riflessioni e spunti di approfondimento con la categoria Libreria.

Dettagliata la sezione Eventi, per permettere agli utenti di venire a conoscenza degli appuntamenti e delle iniziative sparse sul territorio nazionale che consentano un reale confronto sulle tematiche femminili.

Il blog funge da supporto al progetto securBox, che intendecreare un servizio professionale, volontario ed efficace per dare un supporto alla sicurezza della persona e del cittadino. Non è solo una app per smartphone, ma si candida ad affiancare l’utente in caso di presunto o potenziale pericolo.

Il servizio viene offerto in quattro varianti:

securTravel (applicazione rivolta ad un’utenza generica);
securWoman (dedicata alle donne);
securFamily (rivolta alla famiglia);
securHome (per la tua sicurezza in casa).