carmen-consoli-620x320

Le donne della musica cantano per dire no alla violenza sulle donne

Carmen Consoli, cantautrice ed ambasciatrice del Telefono Rosa, ha presentato il progetto di sensibilizzazione per la lotta alla violenza sulle donne per incoraggia le vittime a non tacere ed a non soccombere al terrore. Al fianco della Consoli, per la realizzazione del progetto, sono coinvolte altre artiste come Gianna Nannini, Emma ed Elisa, Irene Grandi e Nada, con le quali ha inciso una nuova versione della sua canzone “La signora del quinto piano #1522”.

Il testo del brano fa riferimento anche allo stalking: “La signora del quinto piano ha un piccone in salotto, un guardiano fidato. Il suo ex è ogni sera davanti al portone con un martello in mano, Non v’è ragione alcuna, di aver paura, di aver paura, questa è una conclusione dei funzionari della questura”.

Il singolo è in vendita prossimamente su iTunes e tutti i proventi ricavati dalla vendita del pezzo scelto, a cui è stato aggiunto nel titolo 1522, il numero nazionale anti violenza sulle donne, saranno devoluti al Telefono Rosa.

Una canzone, bellissima e durissima, che impone una riflessione fondamentale: indifferenza e sottovalutazione sono terribili complici della violenza sulle donne.

Questa è la versione da solista del brano incluso nell’ultimo album di Carmen Consoli, L’abitudine di tornare:

Lascia un commento