festival-mente-2015

Creatività e responsabilità per combattere il femminicidio

Dal 4 al 6 settembre 2015 a Sarzana si svolgerà la dodicesima edizione del Festival della Mente, il primo festival europeo dedicato alla creatività e ai processi creativi, promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio della Spezia e dal Comune di Sarzana, con la direzione scientifica di Gustavo Pietropolli Charmet, la direzione artistica di Benedetta Marietti

Oltre 60 relatori italiani e internazionali e 38 incontri tra spettacoli, letture, laboratori, momenti di approfondimento culturale e una sezione per bambini e ragazzi, un vero e proprio festival nel festival, con 27 relatori e 22 eventi, 50 con le repliche.

Il filo conduttore di quest’anno è il tema della “responsabilità” ridefinito alla luce dei complessi cambiamenti sociali in corso e delle innovazioni scientifiche e tecnologiche.

Tra i numerosi frangenti in cui il concetto di responsabilità può essere declinato verrà analizzato, tra gli altri, il complesso rapporto con il mondo femminile grazie agli esperti di criminologia Adolfo Ceretti e Alfredo Verde e la scrittrice e avvocato Simonetta Agnello Hornby che dibatteranno sulla possibilità di prevenire il femminicidio.

Vi invitiamo a prendere visione del programma completo cliccando qui.

Lascia un commento