un-women

Conferenza Onu in Cina: Gender equality and Women empowerment

Le Nazioni Unite stanno dedicando particolare attenzione alle questioni di genere e ai  diritti delle donne su indicazione del segretario generale Ban Ki moon che in una conferenza stampa aveva dichiarato che ”i nuovi obiettivi dello Sviluppo sostenibile, adottati dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, non possono essere attuati senza il raggiungimento di pieni e uguali diritti per metà della popolazione mondiale”.

In tal senso è stata organizzato dall’Onu e dalla Cina una conferenza sul tema ”Gender equality and Women empowerment” a margine dei lavori del Summit sullo Sviluppo sostenibile con l’obiettivo di prendere impegni concreti verso il superamento delle lacune sulla piena uguaglianza tra uomini e donne:  “Per troppi anni le donne hanno subito discriminazioni e hanno visto negato l’accesso alle stesse opportunità nel campo dell’istruzione e del lavoro”, ha sostenuto Ban Ki moon che ha sottolineato come la nuova Agenda 2030 dello Sviluppo sostenibile non possa essere pienamente rispettata senza un’azione prioritaria in favore delle necessità delle donne in diverse parti del mondo.

Gli Obiettivi di sviluppo sostenibile sono il risultato di un processo di negoziazione che ha coinvolto i 193 paesi membri dell’Onu e che ha visto una partecipazione senza precedenti della società civile e degli altri soggetti interessati.

(fonte: www.onuitalia.com)

Lascia un commento