Pasqua securWoman

Buona Pasqua!

Dopo il Natale, la Pasqua è una delle festività più importanti dell’anno da trascorrere insieme alla propria famiglia. A differenza del Natale però, non viene celebrata con una data ben precisa, ma cambia ogni anno con la giornata di domenica come costante.
Perché la data della Pasqua è “mobile”?
Ciò dipende dal fatto che viene calcolata in base alla luna. In passato la Chiesa fece diversi dibattiti a riguardo, fino al Concilio di Nicea del 325 d. C dove affidò alla Chiesa d’Alessandria d’Egitto il compito di assegnare ogni anno la data.
Quali sono i simboli principali della Pasqua e cosa significano?
Uovo: rappresenta il sepolcro e la resurrezione; per questo ci si scambia l’uovo di cioccolato con la sorpresa.
Ramo d’ulivo: simbolo di pace.
Colomba: simboleggia l’inizio di una nuova vita.
Campane: una volta erano gli strumenti principali per trasmettere velocemente il messaggio sonoro legato alla Pasqua.
Primavera: dai tronchi freddi e apparentemente morti dell’inverno, quasi per incanto sbocciano nuove gemme e tutta la natura comincia a rivivere.
E il coniglio pasquale?
Il coniglio è un simbolo pasquale molto diffuso negli Usa e in Germania. Principalmente ha origine durante ai riti pagani pre-cristiani come simbolo di fertilità, associato ovviamente al rinnovamento della vita e della primavera. Le prime testimonianze scritte della tradizione arrivano dalla Germania nel XV secolo. Furono gli immigrati tedeschi però che portarono la tradizione del cestino con uova di cioccolato e biscotti a forma di coniglietto in America.
Buona Pasqua! In alcune lingue del mondo…
Happy Easter (Inglese)
Joyeuse Pasques (Francese)
Frohe Ostern (Tedesco)
Felices Pascuas (Spagnolo)
Fouai Hwo Gie Quai le (Cinese)
Eeid -Foss’h Mubarak (Arabo)
Boa Pascoa (Portoghese)
Kalo Paska(Greco)
Zalig Paasfeest (Olandese)
Schastilvoi Paschi (Russo)
Giad Pàsk (Svedese)
Srecan Uskrs (Serbo)
God pasque (Danese)
Gofúkkatsu Omédetoo ( Giapponese)
Buona Pasqua (Italiano)

Lascia un commento