Il Progetto 'Stop allo stalking'

Bologna, pronto il dvd “Stop allo stalking“

Il progetto “Stop Stalking. Un film. Un corso. Testimonianze”, firmato dal regista Ruggero Deodato, in collaborazione con la Casa delle donne di Bologna e patrocinato dal Comune è racchiuso in un dvd prodotto da Video One che sarà distribuito nei supermercati Coop. Esso è costituito da tre parti: un cortometraggio sul tema dello stalking, una raccolta di contributi e testimonianze ed un corso di formazione, tenuto da alcune esperte delle Casa delle donne, per spiegare nel modo più semplice come comportarsi quando si vive questo problema. Rappresenta un piccolo vademecum per sfatare falsi miti e dare una maggiore informazione rispetto al problema.

Il progetto nasce proprio dall’esigenza di promuovere una cultura diversa per una maggiore parità tra i generi ed un rispetto nelle relazioni, poiché questo fenomeno è causato da meccanismi di potere tra i ruoli. Si delineano così la figura del cacciatore e della preda. L’obiettivo è quello di innalzare l’attenzione sul fenomeno e arrivare alla maggior parte dei cittadini e delle cittadine.
Uno strumento per sensibilizzare la popolazione e creare una consapevolezza diffusa nel riconoscere le violenze, denunciarle e fare sentire allo stalker ed all’uomo violento che le istituzioni e la società dicono no alla violenza contro le donne.

Lascia un commento